Questo sito contribuisce alla audience di

Baalat

nome comune semitico nordoccidentale che vale “Signora”, con il quale si designava la “Signora di Biblo”, cioè la dea principale della città fenicia. Probabilmente del tipo di Astarte, Baalat era venerata anche in Egitto, forse per alcuni rapporti del mito di Osiride con la città fenicia. Nell'età achemenide, in una stele reale di Biblo, del re Yehaumilk, la dea è rappresentata con tutti i caratteri dell'iconografia egiziana della dea Hathor.

Media


Non sono presenti media correlati