Questo sito contribuisce alla audience di

Bahr el Ghazal (regione)

Stato federale (213.752 km²; 2.266.000 ab.; capoluogo Wau) del Sudansudoccidentale, situata al confine con la Repubblica Centrafricana; dal 1972 al 1983 fu amministrativamente compresa nella Regione Meridionale. § Esplorata nel 1856-57, anche se qualche tratto era stato percorso da J. Petherik già nel 1853-54, entrò dalla seconda metà del sec. XIX sotto il dominio del khedivè d'Egitto. La regione, tristemente famosa per il traffico di schiavi, fu teatro delle gesta di Romolo Gessi che, alle dipendenze del governatore C. G. Gordon, operava contro la tratta effettuata da mercanti arabi. Alla fine dell'Ottocento fu al centro del conflitto di Fascioda.

Media


Non sono presenti media correlati