Questo sito contribuisce alla audience di

Baja California Norte

Stato federato (69.921 km²; 2.241.029 ab. secondo una stima del 1997; capitale Mexicali) del Messiconordoccidentale, al confine con la California (USA), esteso sulla sezione settentrionale della penisola della Bassa California; a S il parallelo di 28º N lo separa dallo Stato messicano di Baja California Sur. Occupato da una serie di sierre (di Juárez, San Pedro Mártir, Calamajue y San Luis, Santa Catarina, Borjas) che si susseguono da N a S, culmina a 3069 m nel Cerro de la Encantada ed è attraversato da brevi corsi d'acqua a regime irregolare. L'estremità nordorientale dello Stato, solcata dal corso terminale del fiume Colorado, è occupata da alcune lagune (principale la Laguna Salada). Le coste orientali, affacciate al golfo della California, sono articolate in numerose punte e insenature; quelle occidentali, bagnate dall'Oceano Pacifico, sono più rettilinee. La popolazione è in gran parte concentrata nella capitale e nelle città di Tijuana, Ensenada e Tecate, tutte situate a N, presso il confine con la California. Principali risorse sono l'agricoltura (cereali, canna da zucchero, legumi, ortaggi, frutta, foraggi), praticata a carattere intensivo solo nella zona deltizia del fiume Colorado, l'allevamento (bovini, equini, suini) e la pesca; estesa è anche la coltivazione del cotone; le industrie operano soprattutto nel settore alimentare. Estrazione di sale marino lungo le coste. Assai fiorente il turismo. Fanno parte dello Stato le isole di Àngel de la Guarda (Golfo della California) e di Cedros (Oceano Pacifico). Fino al 1974, Baja California.

Bibliografia

E. W. Nelson, Lower California and its Natural Resources, Washington, 1921; E. H. Hammond, A Geomorphic Study of the Cape Region of Baja California, Berkeley, 1954; H. Aschmann, The Central Desert of Baja California: Demography and Ecology, Berkeley, 1959; H. G. Gierloff-Emden, Die Halbinsel Baja California, Amburgo, 1964; C. Bataillon, Les régions géographiques au Mexique, Parigi, 1967; H. G. Gierloff-Emden, Mexico: Eine Landeskunde, Berlino, 1970.

Media


Non sono presenti media correlati