Questo sito contribuisce alla audience di

Bajza, Jozef Ignác

scrittore slovacco (Predmier 1754-Bratislava 1836). Parroco cattolico, adoperò per primo il dialetto slovacco della regione di Trnava nel romanzo pedagogico Avventure ed esperienze del giovane René (1783-85), in cui criticò aspramente la società del suo tempo, spesso manifestando un acceso spirito nazionalistico. La satira sociale di Bajza venne svolta ulteriormente nell'opera I duplici epigrammi slovacchi (1794).

Media


Non sono presenti media correlati