Questo sito contribuisce alla audience di

Bakhchysarai

città nella Crimea (Ucraina), 26.525 ab. (stima 2005), 25 km a SW del capoluogo Simferopol'. Mercato agricolo e sede di industrie. Artigianato di oggetti in rame e pelletterie. Fu, dal sec. XV al XVIII, capitale dei Tatari di Crimea. Vi risiedevano i khān tatari che nel sec. XVI si fecero costruire un magnifico palazzo in mezzo ai giardini, incendiato dai Russi nel 1736 e poi riedificato. La città è celebre per le sue moschee e per i sepolcri dei khān. Nel 1681 vi fu conclusa una pace fra Russia, Turchia e khānato di Crimea.

Media


Non sono presenti media correlati