Questo sito contribuisce alla audience di

Balbín, Bohuslav

scrittore e storico ceco (Hradec Králové 1621-Praga 1688). Nella sua vasta opera in latino risaltano i lavori storiografici, basati su una attenta ricerca delle fonti, come Epitome rerum Bohemicarum (1677), Miscellanea historica regni Bohemiae (1679-88) e Bohemia docta (pubblicata solo nel 1776-80). Da buon patriota, benché gesuita, criticò i difetti della Controriforma e venne perciò perseguitato. La sua importante Dissertatio apologetica pro lingua slavonica, praecipue bohemica, scritta nel 1672, ma pubblicata solo nel 1775, preparò attivamente il risveglio illuministico ceco.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti