Questo sito contribuisce alla audience di

Baldovino II (imperatore di Costantinopoli)

imperatore latino di Costantinopoli (Costantinopoli 1217-forse Trani 1273). Figlio dell'imperatore Pietro di Courtenay, succedette al fratello Roberto (1228) sotto la tutela di Giovanni I di Brienne, re titolare di Gerusalemme, di cui sposò la figlia Maria e con il quale condivise il titolo imperiale. Alla morte di Giovanni di Brienne (1237) si sforzò, continuandone la politica, di difendere l'Impero latino dalla controffensiva dei Bizantini; ma, nonostante qualche successo, per difetto di mezzi e soprattutto per mancanza di aiuti dall'Occidente, dovette abbandonare Costantinopoli a Michele VIII Paleologo (1261) e riparare in Italia. Caduto così di fatto l'Impero latino, Baldovino II tentò invano, d'intesa col papato e con Carlo I d'Angiò, di promuoverne la restaurazione. I suoi diritti passarono al figlio Filippo di Courtenay.

Media


Non sono presenti media correlati