Questo sito contribuisce alla audience di

Baldovino III (re di Gerusalemme)

re di Gerusalemme (? 1131-Beirut 1162). Tredicenne alla morte del padre, Folco V d'Angiò, regnò sotto la reggenza della madre Melisenda fino al 1152: in quegli anni i Turchi riconquistarono Edessa (1144) e si svolse senza apprezzabili risultati la II Crociata. Assunto personalmente il governo, Baldovino III tolse agli Egiziani l'ultimo porto siriaco, Ascalona (1153), ma, nonostante un'accorta alleanza con Bisanzio, non poté impedire l'unificazione musulmana della Siria per opera dei principi di Aleppo, Zengi e Nūr ad-Dīn. Gli succedette il fratello Amalrico.

Media


Non sono presenti media correlati