Questo sito contribuisce alla audience di

Ballard

famiglia di editori musicali francesi attivi dal sec. XVI al XVIII. Robert (Montreuil-sur-Mer ca. 1520-Parigi 1588) fondò la casa editrice nel 1551 associandosi al cugino Adrian Le Roy, musicista che curò la parte artistica dell'impresa. Gli oltre 200 volumi da loro pubblicati comprendevano tra l'altro molte opere di Orlando di Lasso, intavolature per liuto, airs de cour. Alla morte di Robert succedettero alla direzione la vedova e quindi il figlio Pierre (Parigi ?-1639), che nel 1607 ottenne da Enrico IV il privilegio esclusivo per la stampa musicale in Francia. Dopo Robert II (m. Parigi 1673), Christophe (Parigi 1641-1715) portò la casa al massimo splendore e pubblicò le opere complete di Lulli e lavori dei maggiori compositori dell'epoca. Con Jean-Baptiste-Christophe (ca. 1663-1750) e più con Christophe-Jean-François (1701-1765) la casa si avviò verso un'inesorabile decadenza. Ultimo esponente è Pierre-Robert-Christophe (m. 1812).

Media


Non sono presenti media correlati