Questo sito contribuisce alla audience di

Baltī

gruppo etnico indoariano migrato in epoca imprecisata nella regione montuosa a nord della grande ansa dell'Indo (Jammu). I Baltī sono parzialmente fusi con i Tibetani e hanno acquisito solo superficialmente la religione islamica (tracce delle credenze originarie permangono, per esempio, nel culto del fuoco); sono organizzati in famiglie patriarcali e dediti prevalentemente alla pastorizia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti