Questo sito contribuisce alla audience di

Balzarétto, Giusèppe

architetto italiano (Pavia 1801-Milano 1874). A Milano eseguì, richiamandosi agli stili del passato, il palazzo Poldi-Pezzoli (1853) e quello della Cassa di Risparmio (1869-71). Progettò anche alcune ville in Lombardia. È ricordato soprattutto per aver ampliato e ordinato “all'inglese” i Giardini Pubblici di Milano (1858), attività che Balzaretto svolse anche per parchi e giardini di varie città italiane.

Media


Non sono presenti media correlati