Questo sito contribuisce alla audience di

Banca Nazionale Sarda

istituto di emissione del Regno di Sardegna sorto nel 1849 dalla fusione dei due istituti di emissione già operanti nel regno: la Banca di Genova (1844) e la Banca di Torino (1847). Nel 1865 la sua sede fu trasferita a Firenze e due anni dopo assunse la denominazione di Banca Nazionale del Regno d'Italia.

Media


Non sono presenti media correlati