Questo sito contribuisce alla audience di

Bandito della Casbah, Il-

(Pépé le Moko), film francese di J. Duvivier (1937). Esiliato e protetto nella Casbah di Algeri come in una roccaforte, un gangster parigino (J. Gabin) esce allo scoperto per amore di una donna che vuole seguire a Parigi, cade in un'imboscata della polizia e si uccide mentre la nave salpa. Sceneggiato da Henri Jeanson, il film fu assai popolare per il suo romanticismo tipicamente francese. Fu rifatto due volte a Hollywood (1939 e 1948).

Media


Non sono presenti media correlati