Questo sito contribuisce alla audience di

Bandundu (regione)

regione (295.658 km²; 4.907.000 ab. secondo una stima del 1994; capoluogo Bandundu) della Repubblica Democratica del Congo. Si estende nella sezione occidentale del Paese, al confine con la Repubblica del Congo e con l'Angola. Il territorio, limitato a W dai fiumi Congo e Kwango, è attraversato dal fiume Kasai, che lo divide in due settori: quello settentrionale, pianeggiante, racchiude il vasto lago Leopoldo II; quello meridionale, più accidentato e più elevato, è solcato da numerosi tributari di sinistra del Kasai. Agricoltura (manioca, arachidi, palme da cocco e da olio, cereali, ecc.), sfruttamento forestale e pesca; produzione di olio di palma. Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Kikwit, Inongo, Oshwe e Kasongo-Lunda.

Media


Non sono presenti media correlati