Questo sito contribuisce alla audience di

Bangia (botanica)

genere appartenente alla famiglia delle Bangiacee, ordine Bangiali, divisione Rodoficofite (Alghe Rosse) specie quasi esclusivamente marine con individui a tallo filiforme, non ramificato, inizialmente uniseriato successivamente multiseriato, costituito da cellule rivestite da un evidente velo gelatinoso e contenenti un grande cloroplasto stellato con pirenoide centrale. È spesso possibile osservare masse di talli nero-purpurei di questo genere su substrati rocciosi o legnosi (per esempio Bangia fuscopurpurea). L'unica specie di acqua dolce (Bangia atropurpurea) è probabilmente conspecifica di Bangia fuscopurpurea, essendo in grado di adattarsi a graduali aumenti di salinità ed essendo interfeconda con la sua omologa marina.

Media


Non sono presenti media correlati