Questo sito contribuisce alla audience di

Barkla, Charles Glover

fisico inglese (Widnes, Lancashire, 1877-Edimburgo 1944). Si dedicò a ricerche sulle caratteristiche dei raggi X, la cui natura a quell'epoca non era ancora nota. Nel 1905 osservò che potevano essere polarizzati e pose in evidenza le analogie e le differenze tra tali raggi e la luce; più importanti, tuttavia, furono le ricerche degli anni successivi sulla radiazione X secondaria emessa dagli elementi sottoposti a intensa radiazione e sui legami tra le caratteristiche di tale radiazione e il numero e la posizione degli elettroni dell'elemento. Questi studi gli valsero, nel 1917, il premio Nobel per la fisica.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti