Questo sito contribuisce alla audience di

Bartholin, Erasmus

(italianizzato Bartolini o Bartolino), fisico e medico danese (Røskilde 1625-Copenaghen 1698). Fratello di Thomas senior, medico egli stesso, fu tuttavia più attratto dagli studi di fisica. Durante un suo soggiorno a Leida e Parigi tradusse e pubblicò antichi trattati di ottica, disciplina della quale si occupò ritornato a Copenaghen. Scoprì, nel 1669, la doppia rifrazione della luce attraverso i cristalli di spato d'Islanda (calcite) senza però riuscire a spiegarne la causa. Pubblicò i dati delle sue osservazioni nell'opera: Experimenta crystalli islandici disdiaclastici, quibus mira et insolita refractio detegitur (1669).

Media


Non sono presenti media correlati