Questo sito contribuisce alla audience di

Bartolomé, Maèstro-

scultore spagnolo (sec. XIII-XIV). All'interno della scuola gotica del Regno di Aragona è iniziatore di una nuova corrente che, venendo a contatto con la scultura italiana e in seguito francese, esprimerà completamente il senso di eleganza e di bellezza della forma che costituiscono le sue caratteristiche principali. Operò soprattutto a Tarragona e a Gerona. Di lui si ricordano le sculture, fra cui la Vergine, del portale principale della cattedrale di Tarragona (1277) e il sepolcro di Pietro il Grande (1294) nel monastero di Santas Creus (Tarragona).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti