Questo sito contribuisce alla audience di

Basìlio Lupu

voivoda di Moldavia dal 1634 al 1653. Tentò di fare della Moldavia il centro di un impero cristiano, comprendente la Polonia e la Transilvania. Ridotto alla realtà danubiana, tentò di unire la Valacchia ai suoi domini ed entrò perciò in conflitto con il voivoda valacco Matteo Basarab, ma fu sconfitto due volte. Nel 1653 fu detronizzato da György II Rákóczy.

Media


Non sono presenti media correlati