Questo sito contribuisce alla audience di

Basaluzzo

comune in provincia di Alessandria (20 km), 149 m s.m., 15,22 km², 1897 ab. (basaluzzesi), patrono: san Gioacchino (terza domenica di agosto).

Centro del Novese tra le valli dei torrenti Lemme e Scrivia. Citato per la prima volta in un diploma del 981 come feudo del monastero di San Salvatore di Pavia, fu acquistato nel 1249 dal comune di Alessandria. Passò in seguito al Ducato di Milano e nel 1653 fu occupato dagli spagnoli. Nel 1799 vi si svolse una cruenta battaglia tra le truppe francesi e quelle austro-russe.§ Del medievale Castello Clarafuentes, tuttora abitato e in restauro, rimane una torre. La parrocchiale di Sant'Andrea fu eretta nel sec. XV in stile tardoromanico-gotico.§ L'industria opera nei settori metalmeccanico, chimico-farmaceutico, cartario, tipografico, alimentare, dei manufatti in cemento e dell'abbigliamento. L'agricoltura produce frumento, mais, uva e foraggi.

Media


Non sono presenti media correlati