Questo sito contribuisce alla audience di

Bascapè, Carlo

barnabita, venerabile (Melegnano 1550-Novara 1615). Generale dei barnabiti dal 1586 al 1593, fu nominato vescovo di Novara. Nello spirito di san Carlo Borromeo di cui era stato segretario, applicò le riforme del Concilio di Trento, fondò scuole per la dottrina cristiana e costituì gli oblati dei SS. Gaudenzio e Carlo.

Media


Non sono presenti media correlati