Questo sito contribuisce alla audience di

Basile, Giovanni Battista Filippo

architetto italiano (Palermo 1825-1891). Pur conservando intatti i caratteri della sua formazione classicista, pervenne a un linguaggio romantico che informò anche la sua attività didattica. Opere principali: piano regolatore di Palermo; Teatro Massimo (1864-91), portato a termine dal figlio Ernesto; progetti per il padiglione italiano all'Esposizione Universale di Parigi (1878). Costruì ville e teatri in varie città della Sicilia. Fu autore di saggi e libri di architettura e di ingegneria.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti