Questo sito contribuisce alla audience di

Bassompierre, François de-

maresciallo e uomo politico francese (Haroué, Loraine, 1579-Provins 1646). Prese parte alle campagne di Savoia (1600) e nel 1603 combatté in Ungheria contro i Turchi. Dopo l'assassinio di Enrico IV ottenne la nomina a generale degli Svizzeri (1614), gran maestro d'artiglieria (1617) e infine maresciallo (1622). Venne incaricato di diverse missioni in Spagna, Svizzera, Gran Bretagna. Incarcerato, per ordine del Richelieu, fu liberato nel 1643 dopo la morte del cardinale e riebbe cariche e onori. Ha lasciato dei Mémoires, preziose fonti di informazione per il periodo dal 1598 al 1631.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti