Questo sito contribuisce alla audience di

Bastit

dea dell'antico Egitto, raffigurata con la testa di gatto. I Greci la identificarono con la loro dea Artemide. Bastit aveva il suo culto più importante nella città di Bubasti che prendeva nome da lei. Qui, presso la “dea-gatto”, da tutto l'Egitto si portavano a seppellire i gatti morti e imbalsamati.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti