Questo sito contribuisce alla audience di

Batak o Battak

gruppo etnico dell'Indonesia stanziato nel bacino del lago Toba (Sumatrasettentrionale). I Batak, detti anche Bata, Batta e, in italiano, Batacchi, sono paleoindonesiani che hanno subito influssi malesi e, in parte, melanesiani, come si riscontra dai caratteri sia culturali sia fisici. Suddivisi in parecchie tribù, in gran parte riunite in due gruppi (Toba e Karo), assommano a oltre 800.000 individui; oggi sono in gran parte sedentarizzati e dediti all'agricoltura e all'allevamento; vivono in grossi villaggi di capanne a pianta rettangolare erette su palafitte. Pur essendo ormai organizzati in clan patrilineari, restano tracce della più antica cultura originaria nella posizione privilegiata della donna, nell'uso della cerbottana, nella conservazione dei vecchi trofei di teste, nelle credenze animistiche. Oltre alla caccia alle teste praticavano il cannibalismo.

Media


Non sono presenti media correlati