Questo sito contribuisce alla audience di

Bazin, Henri Émile

ingegnere idraulico francese (Nancy 1829-Chênove 1917). Autore di importanti studi di idraulica teorica e pratica, applicò tra l'altro per primo le pompe centrifughe alle draghe per aspirare sabbia e melma dai fondali durante la costruzione del canale di Suez (1867).

Formula di Bazin

Partendo dalla formula di Chézy sulla velocità di una corrente idrica, Bazin definì un coefficiente sperimentale χ ricavandolo dalla relazione (formula di Bazin): , dove R è il raggio medio del canale e γ un coefficiente che tiene conto della scabrosità.

Stramazzo di Bazin

Stramazzo tipo al quale fare riferimento quando siano rispettate determinate condizioni (canale a sezione rettangolare, soglia orizzontale in parete sottile avente la stessa larghezza del canale, vena libera) stabilite appunto dal Bazin. In tal caso la portata defluente, Q, è calcolabile mediante la formula , ove μ è un coefficiente adimensionato, g l'accelerazione di gravità, l la larghezza del canale e h il carico a monte dello stramazzo, cioè il dislivello tra il pelo libero e la soglia misurato a una distanza da questa non minore di tre volte h.

Media


Non sono presenti media correlati