Questo sito contribuisce alla audience di

Baziotes, William

pittore statunitense (Pittsburgh, Pennsylvania, 1912-New York 1963). Dopo aver studiato dal 1934 al 1936 all'Accademia di New York, nel 1941 partecipò all'Esposizione Internazionale Surrealista di New York e nel 1948, con Motherwell, Newmann, Rothko, fondò in questa città una scuola di pittura (Subjects of the Artist) dalla quale uscì il gruppo di avanguardia “The Club”. Come gli altri pittori della scuola di New York, Baziotes perseguì l'intento di superare l'astrattismo geometrico e il postcubismo. Nelle sue opere, tra l'astratto e il surreale, non mancano allusioni simboliche e magiche che ricordano Miró, Klee ed Ernst.

Media


Non sono presenti media correlati