Questo sito contribuisce alla audience di

Bazzèro, Ambrògio

scrittore italiano (Milano 1851-1882). Collezionista di armi antiche, lasciò le sue pagine migliori in Malinconie di un antiquario che, per la ricchezza del lessico, rivelano l'influsso di Carlo Dossi. Scrisse anche romanzi e drammi storici mediocri ed enfatici; felici sono invece le impressioni e i bozzetti raccolti dall'amico E. De Marchi e pubblicati postumi con il titolo La storia di un'anima (1885).

Media


Non sono presenti media correlati