Questo sito contribuisce alla audience di

Beaulieu-lès-Loches

località della Francia, nel dipartimento di Indre-et-Loire, 38 km a SE del capoluogo Tours, alla sinistra del fiume Indre. Il 6 maggio 1576, il duca di Alençon, fratello di Enrico III, firmò a Beaulieu l'editto di pacificazione, detto Paix de Monsieur, fra cattolici e protestanti: esso accordava a questi la riabilitazione delle vittime della notte di San Bartolomeo, la libertà del culto ovunque eccetto a Parigi e il possesso di otto fortezze.

Media


Non sono presenti media correlati