Questo sito contribuisce alla audience di

Behn, Afra

scrittrice, poetessa e drammaturga inglese (forse Wye, Kent, 1640-Londra 1689). Donna di notevole temperamento, la prima a dedicarsi professionalmente alla letteratura, Behn, nata Amis e moglie di un mercante di Londra, fu autrice, oltre che di apprezzabili liriche, di quindici commedie, ricche di avventure e di intrighi amorosi, tra le quali spiccano The Rover (in due parti, 1677-81; Il vagabondo) e The City Heiress (1682; L'ereditiera di città), costruita su una Londra realisticamente intesa. Ma la sua fama è affidata soprattutto al romanzo Oroonoko, ambientato nelle Indie Occidentali e che introduce da un lato il gusto dell'esotico, dall'altro, con significativo anticipo sulle dottrine del Rousseau, la figura del “buon selvaggio”.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti