Questo sito contribuisce alla audience di

Bellangé, Pierre-Antoine

ebanista francese (1758-1827). “Maestro” nel 1788 a Parigi, eseguì mobili per la corte di Luigi XVI e successivamente per Napoleone (adottando lo stile impero), Luigi XVIII e Carlo X. Fu tra i primi a inserire motivi goticheggianti nella decorazione di mobili. Anche il fratello Louis-François e il figlio Alexandre Louis svolsero la stessa attività.

Media


Non sono presenti media correlati