Questo sito contribuisce alla audience di

Benavente, Alonso Pimentel

5° conte di Benavente (m. ca. 1528), servì fedelmente Filippo d'Austria e Carlo V, combattendo contro i comuneros e poi contro i Francesi in Navarra; morì vecchio nel suo splendido palazzo rinascimentale di Benavente. Gli storici hanno smentito la tradizione secondo la quale avrebbe incendiato il proprio palazzo di Toledo per essere stato costretto dall'imperatore a ospitarvi il duca Carlo di Borbone, traditore del suo re francese. Vero è invece che nel 1519 rifiutò il Toson d'Oro offertogli da Carlo V, affermando che un nobile castigliano non poteva accettare un'onorificenza “straniera”.

Media


Non sono presenti media correlati