Questo sito contribuisce alla audience di

Benedétti Michelàngeli, Arturo

pianista italiano (Brescia 1920-Lugano 1995). Dopo gli studi a Bergamo e al Conservatorio di Milano, dove si è diplomato a 13 anni, ha vinto nel 1939 il primo premio al Concorso internazionale di Ginevra. Ha svolto quindi un'intensa e applauditissima attività concertistica in Italia e all'estero, affermandosi, per l'intima raffinatezza e la sottile sensibilità timbrica del suo stile esecutivo, fra i sommi interpreti del repertorio classico, romantico e impressionista. Ha insegnato e tenuto corsi di perfezionamento presso importanti scuole musicali italiane.

Media


Non sono presenti media correlati