Questo sito contribuisce alla audience di

Benedétto VI

papa (m. 974). Eletto nel 973, esercitò il suo pontificato in un periodo di grave crisi: mentre l'imperatore Ottone II era in lotta contro il cugino Enrico II di Baviera, a Roma avvenivano disordini capeggiati da Crescenzio, figlio di Teodora II. Benedetto VI venne rinchiuso in Castel Sant'Angelo e gli fu opposto l'antipapa Bonifacio VII, il quale a sua volta, caduto in disgrazia presso i Crescenzi, fuggì a Costantinopoli. Il papa fu strangolato in carcere per ordine di Crescenzio.

Media


Non sono presenti media correlati