Questo sito contribuisce alla audience di

Benedétto XI

(al secolo Niccolò Boccasini). Papa, beato (Treviso 1240-Perugia 1304). Entrò nell'ordine dei domenicani nel 1254, divenne priore e poi provinciale della Lombardia e infine nel 1296 generale dell'ordine. Fatto cardinale nel 1298, fu eletto papa nel 1303 alla morte di Bonifacio VIII. I Colonna cercarono di avvicinarglisi per riacquistare il potere perduto e furono assolti dalle condanne, escluso però Sciarra Colonna che insieme a Guglielmo di Nogaret era responsabile dell'episodio di Anagni. Benedetto XI ottenne che Filippo il Bello chiedesse l'assoluzione dalle pene ecclesiastiche, ma pubblicò il 7 giugno 1304 la bolla Flagitiosum scelus con cui condannava gli autori dell'offesa di Anagni. Un mese dopo moriva, forse avvelenato.

Media


Non sono presenti media correlati