Questo sito contribuisce alla audience di

Benguela (città)

città (155.000 ab.) dell'Angola, capoluogo della provincia omonima, 30 km a SSW di Lobito, porto sul golfo omonimo (Oceano Atlantico). Fondata nel 1617 da M. Cerveira Pereira e assurta a grande prosperità durante la tratta degli schiavi, ha oggi perso molta della sua importanza a causa dell'affermarsi della vicina Lobito. Attivo porto di pesca e stazione ferroviaria sulla linea del Benguela che collega Lobito con il Katanga (ex Shaba) (Repubblica Democratica del Congo), è sede di industrie meccaniche, alimentari (zuccherifici), del cemento e chimiche.

Media


Non sono presenti media correlati