Questo sito contribuisce alla audience di

Benkendorf, Aleksandr Christoforovič, cónte di-

generale e uomo politico russo (Reval 1783-nave Hercules 1844). Ideò e diresse tutta l'organizzazione della polizia segreta. Instaurò la repressione come sistema di governo: controllò la stampa, le manifestazioni artistiche, la vita intellettuale e persino le opinioni dei singoli cittadini. Benkendorf è considerato il principale responsabile della soffocante atmosfera reazionaria tipica del regno di Nicola I.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti