Questo sito contribuisce alla audience di

Benton, Thomas Hart (pittore)

pittore statunitense (Neosho, Missouri, 1889-Kansas City 1975). Dopo aver studiato pittura all'Art Institute di Chicago, si recò a Parigi, dove frequentò i corsi dell'Académie Julian (1908-11). Rientrato in America nel 1912, negli anni 1923-24 compì lunghi viaggi negli Stati del Sud fissando in numerosi disegni impressioni della vita americana di provincia, con uno stile sobrio e asciutto in cui cose e figure sono accentuate nel loro aspetto plastico, reso ancor più duro dalla fissità quasi allucinante del paesaggio. Era questa la pittura che avrebbe caratterizzato dopo il 1930 l'arte dei pittori dell'American Scene, sviluppatasi dalle tendenze nazionalistiche dell'Ashcan School. Dell'American Scene Benton fu l'esponente più convinto e più rappresentativo. Nel 1930 aveva eseguito affreschi per la New School for Social Research e poi per il Whitney Museum, accogliendo le poetiche dei grandi affreschisti messicani, quali Orozco e Rivera.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->