Questo sito contribuisce alla audience di

Beròso o Beròsso

sacerdote di Marduk (fine sec. IV a. C.). Scrisse la Babyloniaka, opera in tre libri nella quale descrisse le antichità mesopotamiche. Nel primo libro sono esposti lineamenti di geografia e gli inizi della storia del Paese, nel secondo viene trattata la storia dai re mitici al tempo di Nabonassar, nel terzo le vicende posteriori a Nabonassar. Un'epitome di Beroso, eseguita da Alessandro Poliìstore, un greco di Mileto condotto prigioniero a Roma al tempo di Silla, ci è giunta in frammenti nella Cronaca di Eusebio di Cesarea.

Media


Non sono presenti media correlati