Questo sito contribuisce alla audience di

Berati (città)

capoluogo del distretto omonimo dell'Albania, (40.112 ab., 2001), a 59 m s.m. sul fiume Osum, ai piedi del versante occidentale dei monti Tomorit. Mercato di prodotti agricoli e dell'allevamento, è sede di industrie. Museo. In albanese, Berat. ❏ Antica città bizantina fondata probabilmente sotto Teodosio II (408-450), fu occupata dai Serbi (dal 1346) e poi conquistata nel 1440 dai Turchi, ai quali rimase fino al 1912. Durante la campagna italo-greca del 1941 rimase alle truppe italiane che l'avevano occupata il 10 marzo 1939; fu importante centro della resistenza partigiana albanese contro i Tedeschi e sede del governo della Resistenza. Città-museo, è caratterizzata da numerose case di architettura tradizionale, da chiese bizantine e da moschee ottomane.

Media

Berati