Questo sito contribuisce alla audience di

Berengàrio di Tours

filosofo e teologo francese (998-1088). Interlocutore tra i principali nel dibattito fra dialettici e antidialettici svoltosi in Occidente nel sec. XI, sostenne la piena legittimità dell'impiego della dialettica entro l'ambito delle questioni di fede e pervenne alla negazione, filosoficamente motivata, della dottrina della transustanziazione eucaristica: avversato dai sostenitori di tale dottrina (soprattutto da Lanfranco di Bec) e a più riprese condannato da sinodi ecclesiastici, si sottomise infine al sinodo romano del 1079. Scrisse il De Sacra Coena.

Media


Non sono presenti media correlati