Questo sito contribuisce alla audience di

Berg, Max

architetto tedesco (Stettino 1870-Baden-Baden 1947). Fu tra i precursori dell'architettura espressionista tedesca; fu allievo di K. Schafer a Berlino; lavorò in Germania concentrando il suo interesse sull'aspetto strutturale della costruzione e portò l'uso del cemento armato a un qualificato livello di sviluppo. Le sue opere principali sono: Jahrhunderthalle (Breslavia, 1910-13); stazione ferroviaria (Breslavia, 1914); centrali idroelettriche Nord Oder e Sud Oder (1920 e 1925).

Media


Non sono presenti media correlati