Questo sito contribuisce alla audience di

Bergamasco, Guglièlmo

(Guglielmo de' Grigi). Architetto e scultore italiano (m. Venezia 1550). Svolse la sua attività nel Veneto (porta S. Tomaso a Treviso, 1518; porta Portello a Padova, 1519; cappella emiliana in S. Michele in Isola a Venezia, 1525-43), mostrandosi legato a forme rinascimentali lombarde. § Il figlio Giangiacomo, anch'egli architetto (m. Venezia 1572), si ispirò invece al pieno classicismo veneto, a Sansovino e Sanmicheli, del quale completò il palazzo Grimani a Venezia.

Media


Non sono presenti media correlati