Questo sito contribuisce alla audience di

Bergström, Sune

biochimico svedese (Stoccolma 1916-2004). Rettore e professore di chimica all'Istituto Karolinska di Stoccolma, alla fine degli anni Cinquanta riuscì a purificare la prima prostaglandina, scoperta da U. S. von Euler, e a esaminarne la struttura molecolare. Successivamente, nel 1982, con Samuelsson e Vane ottenne il premio Nobel per la medicina e la fisiologia per le ricerche sulle prostaglandine.

Media


Non sono presenti media correlati