Questo sito contribuisce alla audience di

Bermudo I

detto il Diàcono, re delle Asturie (m. 797). Succeduto al cugino Mauregato nel 788, dovette immediatamente fronteggiare i Mori, padroni ormai di quasi tutta la Penisola Iberica. Duramente sconfitto nel Bierzo, nel 791 preferì abdicare a favore del nipote Alfonso II, per dedicarsi nuovamente alla carriera ecclesiastica.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti