Questo sito contribuisce alla audience di

Bernabò Brèa, Luigi

archeologo italiano (Genova 1910-Lipari 1999). Soprintendente alle Antichità della Liguria e poi della Sicilia orientale, già direttore del Museo Archeologico Nazionale di Siracusa, specialista in preistoria mediterranea e in archeologia greca, ha compiuto scavi di importanza fondamentale per la preistoria italiana e del bacino del Mediterraneo, come quelli nella caverna delle Arene Candide in Liguria e nelle isole Eolie. Tra le opere principali si ricordano: Gli scavi nella caverna delle Arene Candide di Finale Ligure (1946-56), Akrai (1956), La Sicilia prima dei Greci (1958), Mylai (1959), Meligunis Lipara (4 vol., 1960-80), Poliochni (vol. I, 1964; vol. II, nel 1976).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti