Questo sito contribuisce alla audience di

Bernadotte, Folke

conte di Wisborg, filantropo svedese (Stoccolma 1895-Gerusalemme 1948). Nipote di Gustavo V, fu nominato (1946) presidente per la Svezia della Croce rossa internazionale. Alla fine della seconda guerra mondiale fu incaricato da Himmler di offrire la capitolazione tedesca agli Alleati, che la respinsero. Il 20 maggio 1948 per incarico delle Nazioni Unite come mediatore nel conflitto fra i Paesi arabi e Israele. Quattro mesi dopo Bernadotte fu assassinato nella zona israeliana dai terroristi della banda Stern.

Media


Non sono presenti media correlati