Questo sito contribuisce alla audience di

Berryman, John

poeta e critico letterario statunitense (McAlester, Oklahoma, 1914-Minneapolis 1972). Autore di una biografia critica di Stephen Crane (1950), Berryman si colloca tra i poeti più notevoli del secondo dopoguerra. Lontano dalle polemiche dell'avanguardia e impegnato in una complessa ricerca di linguaggio, gli si deve una poesia ricca di drammaticità. Ciò appare nel memorabile poemetto Homage to Mistress Bradstreet (1956; Omaggio a Mistress Bradstreet) e nei 77 Dream Songs (1964; 77 canti sognati). I volumi Love & Fame (1970; Amore e fama) e Delusions, etc. (1972; Illusioni, ecc.) sono caratterizzati da una decisa ispirazione autobiografica.

Media


Non sono presenti media correlati