Questo sito contribuisce alla audience di

Bertóni, Ferdinando Giusèppe

compositore italiano (Salò 1725-Desenzano del Garda 1813). Fu allievo di Padre Martini a Bologna e nel 1745 si trasferì a Venezia, diventando organista (1752) e maestro di cappella (dal 1785) in S. Marco. Nel 1810 si ritirò a Desenzano. Fu compositore assai fecondo, autore di molta musica sacra, oratori, cantate, sonate per pianoforte, quartetti per archi e soprattutto moltissime opere serie (Orfeo, 1783) e buffe, rappresentate per la maggior parte a Venezia e assai apprezzate dal Galuppi.

Media


Non sono presenti media correlati