Questo sito contribuisce alla audience di

Bertolazzi, Carlo

autore drammatico italiano (Rivolta d'Adda 1870-Milano 1916). Commediografo tra i più significativi dell'inizio del Novecento, scrisse opere di un naturalismo a volte corale, caratterizzato da una consapevolezza sociale e da un sincero interesse per gli umili. Questi popolano La povera gent, prima parte del dittico in dialetto milanese El nost Milan (1893), la cui seconda parte, I sciori, presenta una corrotta nobiltà. Pure in dialetto fu scritto La gibigianna (1898), dove ritorna il contrasto tra i due mondi. Tra le opere in lingua, vanno ricordati il dramma di carattere L'egoista (1900) e Lulù (1903), acuto e amaro ritratto femminile.

Media


Non sono presenti media correlati